Benvenuti nel sito ufficiale dell'Associazione dopo di noi di Potenza!

Convegno " Da Invisibili a Protagonisti"al CSV di via Sicilia Potenza

 

Si è tenuto presso il CSV di via Sicilia in Potenza il Convegno annuale dell'Associazione il 10 Giugno 2017.

Moderatore dell'incontro il Giornalista Angelomauro Calza che ha ringraziato per questa opportunità offertagli dall'Associazione "Dopo Di Noi". Alla presenza di un folto gruppo di genitori e di ragazzi disabili hanno portato i saluti delle Istituzioni Regionali i consiglieri Santarsiero , Romaniello e Napoli che hanno voluto ricordare l'impegno sociale che la nostra Associazione ha profuso da dieci anni per risolvere ed alleviare le criticità delle famiglie delle persone disabili del territorio. Le relazioni della prof.ssa Maria Rosaria Sabina e del prof. Scelsi, hanno voluto evidenziare il lavoro che viene svolto nei vari plessi scolastici per la integrazione anche nello sport delle persone con disabilità. Il dott. Santomauro dell'Azienda Ospedaliera del S. Carlo di Potenza ha relazionato sulle tecniche riabilitative.La dott.ssa Angione e la dott.ssa Foglia hanno invece relazionato sulla presa in carico del paziente in ambito sanitario e sulla comunicazione della diagnosi dei pazienti. A fare gli onori di casa la dott.ssa Tina Paggi che ha messo in risalto, l'opera meritoria del volontariato e l'impegno dell'Associazione nei confronti delle fasce deboli del territorio. Il Presidente Carlone, presentando il volume "Sogni che diventano realtà,  ha voluto ricordare questa giornata come un momento di festa e di aggregazione per i dieci anni di attività. La vice presidente Montagnuolo ha ricordato le varie tappe riguardanti le leggi Regionali approvate a favore dei disabili in particolare la legge riguardante le cure odontoiatriche in anestesia totale per i disabili non collaborativi. Il classico taglio della torta guarnita con il logo dell'Associazione e la sua distribuzione a tutti gli ospiti è stato il momento più bello specie per i ragazzi . Ringraziamo i nostri volontari, Miriam e Gaetano per la collaborazione che ci hanno offerto per questo momento di aggregazione. Per l'occasione, gli stessi, indossavano le magliette commemorative di circostanza donate a tutti gli ospiti.

 

Presentazione calendario sociale 2017. Chiusura progetto finanziato dalla Tavola Valdese

La presentazione del calendario sociale è l'occasione per una illustrazione delle attività che l'Associazione ha messo in campo nell'arco di un anno. La relazione introduttiva del presidente Carlone tenuta nella sala convegni del Centro Servizi del Volontariato in via Sicilia a Potenza il giorno 16 Dicembre u.s. ha evidenziato, tra le tante attività realizzate, anche la chiusura per fine anno 2016, del secondo progetto finanziato dalla Tavola Valdese ufficio otto per mille. Presenti in sala tra gli altri personaggi anche politici, il governatore della Basilicata Marcello Pittella, l'Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Potenza, Valeria Errico, il Garante per l'infanzia prof. Vincenzo Giuliano, il Difensore civico Regionale Fiordelisi il Consigliere Regionale Piero Lacorazza. L'intervento dello Psicologo dott Rivelli collaboratore del suddetto progetto ha voluto significare la importante portata sociale che ha assunto il progetto "Un aiuto alla famiglia del disabile" in questi due anni di attività. Le numerose famiglie che hanno beneficiato del progetto, soddisfatte dei risultati conseguiti, mi hanno chiesto di poter usufruire nel prossimo futuro di tale servizio.

Il Governatore Pittella che ci ha onorato della sua presenza e che ha voluto conoscere di persona chi siamo e che cosa produciamo in termini di aiuto per le famiglie dei disabili, ci ha invitato a presentare una dettagliata relazione su quello che stiamo progettando per il prossimo anno. Serata beneaugurante con il taglio della immancabile torta corredata dal logo dell'Associazione. Anche in questa importante manifestazione abbiamo pubblicizzato con manifesti e volantini l'opera meritoria che mette in campo la Tavola Valdese a favore delle fasce deboli della società

 

csv

Area riservata



Condividi!

Share this post

gruppo facebook