News

Presentazione del calendario sociale 2019

Come consuetudine abbiamo chiuso le attività annuali dell'Associazione con la presentazione del calendario sociale dell'anno 2019, nella sede del CSV di via Sicilia in Potenza.

Alla manifestazione ha presenziato , ospite gradito, anche il grafico che da anni collabora con noi per la grafica del calendario, Giovanni Langerame , che è stato invitato a scoprire il poster raffigurante lo stesso calendario. Una manifestazione , quella di fine anno che vuol essere anche un compendio e una illustrazione del nostro impegno di volontari nell'anno 2018.

Tra gli invitati anche personaggi Istituzionali  che non ci fanno mancare il loro sostegno nelle battaglie che conduciamo in Regione e Comune di Potenza per sollecitare i provvedimenti a favore delle persone disabili.

Il tutto allietato dalla musica del  fisarmonicista Antonio Santarsiero e da un ricco buffet gradito dagli ospiti.

 

Corso di disostruzione pediatrica

L’Associazione Dopo Di Noi onlus di Potenza ha realizzato un  interessante corso di “Disostruzione pediatrica” presso il Centro dei servizi del volontariato (CSV) di Via Sicilia , 6 di Potenza il giorno 24 Ottobre p.v. alle ore 16,00

In collaborazione con l’Associazione “Respiriamo” del dott. Domenico Lamagna e con il patrocinio del CSV e dell’Associazione RE-HEART che promuove le tecniche di primo soccorso anche in ambito familiare, era indirizzato alla conoscenza delle manovre da adottare in presenza di disostruzione pediatrica e della prima infanzia.

Il corso, del tutto gratuito, è  stato consigliato alle famiglie, alle insegnanti degli asili e delle scuole ed a tutti gli addetti ai lavori che prestano la loro opera per gestire situazioni di inalazione di corpi estranei.

Ai partecipanti è stato consegnato il materiale informativo delle pratiche da adottare per gestire simili eventi

 

Presentazione del Volume Sociale edizione 2018

L'Associazione ha programmato un incontro al CSV di via Sicilia in Potenza per presentare il volume sociale annualità 2018. Un appuntamento consolidato nel tempo che riscuote puntualmente l'interesse delle famiglie e di tutti coloro che nel visionarlo traggono spunto per considerare quanto impegno profonde l'associazione per alleviare le difficoltà che incontrano famiglie ed i ragazzi disabili.

Nella prima parte del volume dal titolo "La Nostra Storia" abbiamo evidenziato anche con una documentazione fotografica le attività svolte in un anno di lavoro e di incontri. A seguire la rassegna stampa degli articoli che riguardano il mondo della disabilità in ambito regionale e nazionale. Nell'ultima parte l'inserto delle testimonianze e collaborazioni anche con gli enti Istituzionali con i quali abbiamo frequenti contatti.

Hanno risposto al nostro invito tra gli altri i consiglieri Regionali Aurelio Pace e Giannino Romaniello con il Garante Vincenzo Giuliano. A fare gli onori di casa la direttrice del CSV Tina Paggi alla quale va il merito di presenziare puntualmente a tutti gli incontri che programmiamo ed a esortarci a non demordere dai gravosi impegni che sosteniamo, per raggiungere i nostri obiettivi Istituzionali.

 

Collaborazione Associazione Dopo Di Noi - Vie Francigene

La nostra Associazione ha aderito all’invito dell’Associazione “Vie Francigene di Basilicata” per una manifestazione che si è tenuta in Acerenza presso il museo Diocesano domenica 10 giugno. Nel programma associativo erano inserite la presentazione di istantanee e di quadri opere di ragazzi diversamente abili.

La nostra socia Maddalena Venosa ha presenziato all’evento progettuale di “Via Francigene” in rappresentanza del “Dopo Di Noi”.

Un particolare ringraziamento alla Presidente Daniela Venosa che collabora con noi alla conoscenza delle potenzialità nascoste dei ragazzi in difficoltà.

 

Partecipazione al Convegno "Viviamo come Destini?"

 

 

Il giorno 13 aprile, organizzato dall’ AIL di Potenza, in collaborazione con la DoMos, si è tenuto il convegno dal titolo “Viviamo come Destini?” presso l’Auditorium dell’Ospedale S; Carlo di Potenza. Hanno partecipato il primario di ematologia dott Michele Pizzuti, il fisiatra dott. Gennaro Gatto e la dott.ssa psicologa dell’Associazione DoMos, Letizia Raucci.

Il tema trattato era incentrato sui pazienti ed il loro recupero psico-fisico in alleanza con medici, infermieri e volontari che operano nel nosocomio Potentino con l’obiettivo di un ritorno alla vita dopo le traversie della malattia.

Le testimonianze sono state di due atleti, Carlos Clay Franca calciatore del Potenza e Luca Lorenzo atleta,  che hanno vissuto in prima persona l’esperienza di una malattia grave guarendo con l’aiuto e la collaborazione dei soggetti sopra descritti.

Per la nostra Associazione erano presenti alcuni soci con il Presidente.

 
Altri articoli...